Calcio, serie tv e cinema in 4K su Mediaset Premium

Calcio, serie tv e cinema in 4K su Mediaset Premium

LA PAY-TV DI MEDIASET Premium reagisce: film, nuove serie. E c’è la tecnologia 4K

Abbiamo due milioni di abbonati», ma intanto la “cugina” Medusa vende «Quo Vado» a Sky

La tecnologia 4K – in collaborazione con Samsung – per la diretta delle partite di calcio (si inizia domenica con Milan-Inter), nuove serie tv, tanto cinema e lo streaming on demand per contrastare Netflix e Sky Now.
È così che Mediaset Premium prova a uscire dalla fase di stallo creata dalla controversia sulla vendita ai francesi di Vivendi.

Un rilancio dell’offerta che verrà accompagnato a un investimento pubblicitario monstre da 6,5 milioni di euro.
In ballo, naturalmente, la ricca torta natalizia che vedrà transitare su Premium Cinema prime tv come Black Mass, Il Piccolo Principe, Pan o Suicide Squad, nonché serie molto attese, da The Last Kingdom a Hot & Bothered (con Eva Longoria).

Sotto l’albero pure un canale temporaneo dedicato ai cartoon e due biglietti del cinema per ogni abbonato.

«Abbiamo due milioni di abbonati — dice l’a.d. Franco Ricci —. Rispetto ai piani siamo sotto di 200mila, la metà persi tra agosto e ottobre ». Insomma, la lite con Vivendi (nel frattempo finita in tribunale) ha tarpato le ali: il 2016 si chiuderà ancora in perdita.

E Medusa (la casa cinematografica di famiglia), intanto, ha venduto a Sky l’esclusiva di 16 film italiani, tra i quali Quo Vado? di Zalone.
«Non si poteva dire di no a un’offerta simile».
Eh, sì.